• Thu. Oct 6th, 2022

FUOCO: INTER – TORINO | Notizia

ByGruppo Successo

Sep 8, 2022

Serie A TIM

* L’Inter non perde contro il Torino in Serie A TIM dal 27 gennaio 2019 (0-1, rete di Izzo nel capoluogo piemontese): da allora cinque successi nerazzurri e il pareggio nell’ultimo match del 13 marzo 2022 (1-1 ).


* L’Inter ha vinto tutte le ultime tre gare al Meazza contro il Torino in Serie A TIM (segnando otto gol in totale) e non batte per quattro volte di fila in casa i granata in campionato dalla striscia di sette successi collezionata tra il 1969 e il 1976.


* L’Inter ha perso in due delle prime cinque giornate di campionato questo: solo tre volte nella sua storia ha registrato almeno tre ko nelle prime sei partite di una stagione di Serie A TIM: nel 2011/12 (quattro), nel 2000/ 01 (tre) e nel 1983/84 (tre).


* L’Inter ha vinto in tutte le ultime partite sei casalinghe in Serie A TIM, segnando sempre almeno due gol (18 in totale in questo parziale); la squadra nerazzurra potrebbe ottenere tre successi nelle prime tre partite interne del campionato per la prima volta dalla prima stagione di Antonio Conte (2019/20, vittorie con Lecce, Udinese e Lazio).


* Il Torino ha vinto tre partite su cinque in questo campionato (1N, 1P), ma non riesce ad infilare due successi di fila in Serie A TIM da gennaio (vittorie contro Fiorentina e Sampdoria).


* Solo il Monza (sette) ha subito più gol dell’Inter nei secondi tempi di questo campionato (sei su otto totali): nella scorsa Serie A TIM la sesta rete incassata nelle riprese dai nerazzurri fu quella di Paulo Dybala della Juventus, alla nona giornata.


* L’Inter è una delle tre squadre – con Atalanta e Sampdoria – a non aver ancora incassato gol da palla inattiva in questa Serie A TIM: i nerazzurri hanno subito otto gol su otto su azione di gioco.


* Dopo aver segnato contro il Torino sia all’andata che al ritorno per due campionati consecutivi – 2019/20 e 2020/21, quattro reti in quattro match – Lautaro Martinez è rimasto a secco di gol contro i granata in entrambe le due partite della la scorsa Serie A TIM; il “Toro” è andato a bersaglio in entrambe le ultime due gare casalinghe di campionato e nel 2022 non è ancora riuscito ad arrivare a tre consecutive (ultima volta nel dicembre 2021).


* Con quello segnato contro il Milan, Edin Dzeko è arrivato a quota 16 gol in Serie A TIM nel mese di settembre (cinque reti nelle cinque gare disputate in nerazzurro in questo mese dell’anno): è il suo mese più prolifico nel torneo – il bosniaco (99) potrebbe diventare il terzo calciatore più anziano a raggiungere le 100 reti nella storia della Serie A TIM, dietro solo a Goran Pandev (37 anni e 269 giorni il 21/04/2021) e Sergio Pellissier (37 anni e 243 giorni l’11/12/2016).


* Nikola Vlasic è andato a in tutte le ultime tre presenze di campionato: l’ultimo giocatore al primo segno anno al Torino in grado di realizzare almeno quattro gol nelle prime sei partite stagionali dei granata in Serie A TIM è stato Carlos Aguilera, nel 1992 /93.


(Foto LaPresse)

Source link